Madre mia

Letra

Madre mia




Belfiore - Vaona - Herrero

Tu sospetti di me
Se sto lontana da te
E non capisci che io
Ti amo si, ti amo certamente

Io che provo con te
Il tarlo dei ma e dei se
E tu continui così
Mi chiami giorno e notte puntualmente

Madre, madre mia
Cos'è questa insana malattia
Uho ooh!

Madre, madre mia
Lui vuole sapere se io l'amo come sempre
Madre, madre mia
Ma diglielo tu che è una pazzia

Uho ooh!
Madre, madre mia
Non vedi che io non vivo più
se continuiamo

No, così non si fa
Dov'è la mia libertà
Semmai facendo così
Poi tu mi fai provare solo odio

È nell'intimità
Che hai tranquillità
Su dai rilassati un po'
Non soffocarmi
No, no no non voglio

Madre, madre mia
Cos'è questa insana malattia
Uho ooh!

Madre, madre mia
Lui vuole sapere se io l'amo come sempre

Madre, madre mia
Ma diglielo tu che è una pazzia
Uho ooh!

Madre, madre mia
Non vedi che io non vivo più
se continuiamo

Ma con te
Ho ritrovato me
Perchè io ti amo, ti odio,
ti amo così

Madre, madre mia
Cos'è questa insana malattia
Uho ooh!

Madre, madre mia
Lui vuole sapere se io l'amo come sempre
Madre, madre mia
Ma diglielo tu che è una pazzia
Uho ooh!

Madre, madre mia
Non vedi che io non vivo più
se continuiamo

Ma con te
Ho ritrovato me
Perchè io ti amo ti odio,
ti amo così

Madre, madre mia
Cos'è questa insana malattia
Uho ooh!

Madre, madre mia
Lui vuole sapere se io l'amo come sempre

Madre, madre mia
Ma diglielo tu che è una pazzia
Uho ooh!

Madre, madre mia
Ma diglielo tu che è una pazzia
Uho ooh!

Video



Esta canción está incluída en

Albumañotipo
FatalitÓ1983LP/CD
onda rossa fondo

"Gianni Belfiore, que es letrista mío, un poeta espléndido" Julio Iglesias (en "Entre el cielo y el infierno")